23 febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 21:13
Insieme siamo imbattibili.

Sciopero generale del 13 luglio. Il manifesto

Nazionale, 04/07/2007 11:34
In allegato il manifesto in pdf

No all’aumento dell’età pensionabile, diritto alla pensione con 35 anni di contributi, calcolo per tutti al 2% annuo sulle ultime retribuzioni, rivalutazione automatica all’aumento del costo della vita e alla dinamica salariale, recupero della perdita di potere d’acquisto. No allo scippo del Tfr con il silenzio assenso.
Col Dpef ci riprovano, dopo che la finanziaria 2007 ha dato miliardi ai padroni e peggiorato le condizioni di vita dei ceti popolari.

 

 

Sciopero Generale
venerdì 13 luglio 2007
intera giornata

 


Vogliono far pagare a lavoratori, pensionati e precari l’aumento dei profitti, l’evasione fiscale e la speculazione finanziaria tutti - Riduzione irpef su salari e pensioni - Diritto alla casa. No al Dal Molin e a basi, missioni e spese militari - No Tav.

 

 

Manifestazione Nazionale Milano
Largo Cairoli, ore 9,30
Presidio a Roma Ministero del Tesoro
Via XX settembre, ore 10

 

Il testo completo del DPEF 2008-2011 lo trovate allegato sul sito RdB CUB MEF a questa pagina

Pontedera: occupato il tetto per la riassunzione in Piaggio

Il governo Conte è al lavoro per affossare il salario minimo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni