19 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 21:08
Insieme siamo imbattibili.

Adesione alla manifestazione del 19 maggio a Novara contro gli F-35 e appello per la partecipazione

Novara, 17/05/2007 01:20

La Federazione Provinciale delle Rappresentanze Sindacali di Base di Novara, aderente alla CUB (Confederazione Unitaria di Base), aderisce alla manifestazione e corteo che si terrà a Novara sabato 19 maggio alle ore 15,00 , contro l’insediamento, presso l’aeroporto di Cameri, di una linea di assemblaggio per un nuovo cacciabombardiere americano gli F-35 e invita alla massima partecipazione per riaffermare l’impegno e la pratica contro le guerre e sostenere concretamente politiche di pace e contemporaneamente contro tutti gli strumenti di morte.


Sarebbe molto utile e opportuno, anziché continuare nell’attacco ai diritti dei lavoratori, pensionati, precari e all’ulteriore ridimensionamento dello stato sociale (sanità, previdenza, scuola…), adottare come misura immediata il taglio delle spese militari, che ammontano a ca. 40 miliardi di Euro all’anno.


La RdB/CUB, al di là delle maggioranze di governo presenti a livello locale e nazionale, mantiene la sua posizione chiara e netta contro la guerra "senza se e senza ma".
Ai pacifisti a corrente alternata ricordiamo la grande tradizione della parte migliore del movimento dei lavoratori, che sempre si è battuta contro le guerre e contro la militarizzazione della società.

Ai novaresi chiediamo di levare alta la loro voce contro la produzione di strumenti di morte e in favore di un’economia solidale ed ecosostenibile.

 

 

Federazione RdB CUB Novara

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni