30 maggio 2020, ultimo aggiornamento alle 22:55
Insieme siamo imbattibili.

Apertura distaccamento di Canelli

Asti, 02/06/2002 00:00
Atto secondo

In seguito a chiarimenti avuti con il collega Aldo, rappresentante (C.I.S.L.), riuscivo a fargli capire che il comportamento (discriminante),impostogli dai regionali, nei confronti dei colleghi meno fortunati, non era corretto, quindi in accordo con Rodolfo rappresentante(C.G.I.L.) decideva di scrivere al Comandante CHIEDENDOGLI di invitare, alla riunione del 04\06\02, anche la rappresentanza lasciata fuori precedentemente. Sicuro della loro buona fede mi chiedo:

 

-Come reagiranno i Regionali?

 

-Gli faranno cambiare di nuovo idea?

 

-Possiamo partecipare sempre oppure solo quando vogliono loro?

 

 

 

HO BISOGNO DI UN ATTIMO DI RIFLESSIONE!

 

E VOI!

 

Achille Pomo

 

 

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

Le nostre vite valgono

A cosa serve la sanità privata?

Il governo Conte è al lavoro per affossare il salario minimo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni