07 agosto 2020, ultimo aggiornamento alle 05:25
Insieme siamo imbattibili.

Elezioni RSU: successo della lista USB presso Albertani Corporates spa

Ascoli Piceno, 25/07/2020 10:40
Illegittima l'esclusione della lista USB Lavoro Privato presso YKK Mediterraneo Spa

Dopo oltre 2 anni di vuoto di Rappresentanza e di immobilismo di Cgil e Cisl, su iniziativa di USB Lavoro Privato si è proceduto al rinnovo della RSU presso la ditta Albertani Corporates Spa (ex Arch-Legno), restituendo così a tutti i lavoratori l’organo di rappresentanza di cui avevano diritto.

Il sindacato USB L.P. esprime tutta la propria soddisfazione poiché è risultata essere la lista più votata con il proprio candidato Bartolini Giuseppe che ha raccolto il maggior numero di preferenze.

Un ringraziamento va a quanti si sono impegnati in questo percorso ed hanno contribuito a questo eccellente risultato.

Ora ci aspetta una stagione di intensa e, ci si augura, costruttiva attività sindacale presso un’azienda da anni in difficoltà che ha determinato enormi sofferenze economiche in capo a tutti i lavoratori.

L’USB affiancherà l’attività del proprio RSU che sarà improntata alla massima trasparenza, onestà e responsabilità con l’esclusivo interesse di migliorare le condizioni di lavoro di tutti i lavoratori.

A Giuseppe, oltre alle congratulazioni, va il nostro augurio di buon lavoro.

--------------------

Sorte inversa alle elezioni della RSU presso l’YKK Mediterraneo dove i metalmeccanici di Cisl e Uil con l’appoggio di Confindustria hanno estromesso, prim’ancora del voto, la lista candidati USB Lavoro Privato dalla competizione elettorale, a loro dire, perché non aveva i requisiti per parteciparvi.

Argomentazioni del tutto pretestuose ed infondate per le quali USB preannuncia il ricorso alle vie giudiziarie.

 

Ascoli Piceno,

USB Lavoro Privato

Le rivendicazioni degli stagionali del turismo

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni