17 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 18:24
Insieme siamo imbattibili.

Grosseto: dove non si arriva col diritto si arriva con l' intimidazione

Firenze, 16/05/2003 00:00
Nuovo e preoccupante modo di procedere da parte del Comando Provinciale di Grosseto

Di fronte alla resistenza del personale, circa 35 persone non hanno partecipato ai corsi NBCR di turno libero, il dirigente organizza due nuove “sedute formative” (come le chiama lui), guardandosi bene di prendere provvedimenti verso coloro che hanno “marinato”, lo sa benissimo di non poter fare loro niente.

Come uscirne allora ??? semplice, si dà mandato ai capi turno di intimidire il personale dicendo ai “birbantelli” che se non fanno questo corso verrà loro fatta una lettera di contestazione.

Dei mezzi coercitivi di veramente edificanti.

Adesso i corsi si fanno a costo zero sperando nella buona volontà e nel senso del dovere, forse sfugge alla amministrazione che i Vigili del Fuoco sono lavoratori come tutti gli altri e la formazione và loro pagata perché volta al miglioramento del servizio reso al cittadino: anche i Pompieri, scesi dalle loro eroiche macchine rosse, fanno la spesa come ogni altro in questo sgangherato paese.

Noi come Organizzazione Sindacale riconosciamo il valore fondamentale della formazione, ma difendiamo anche e soprattutto il diritto dei lavoratori a vedersi riconosciuto il giusto compenso per il servizio reso. Accettare il principio che l’ amministrazione possa disporre a proprio arbitrio del tempo libero del personale è oltremodo pericoloso, ci meravigliamo (in realtà molto poco) che le altre OS locali, abbiano “concertato” contro l’interesse dei dipendenti, ci dichiariamo fin da adesso disponibili ad appoggiare e tutelare tutti quei lavoratori che vorranno seguirci in questa battaglia per riaffermare il diritto di ognuno di vedere garantite le proprie libertà personali quindi di poter gestire il proprio tempo libero a piacimento.

 

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni