07 ottobre 2022, ultimo aggiornamento alle 10:59
Insieme siamo imbattibili.

Ikea, mercoledì 23 sciopero nel magazzino di Piacenza per la malattia pagata al 100% e il diritto alla salute

Piacenza, 21/02/2022 19:31

Ikea non garantisce il diritto costituzionale alla salute: chi si è ammalato di Covid ha preso una busta paga di 400€, perché nel magazzino di Piacenza la coop San Martino non paga la malattia, grazie all’accordo firmato da Cgil Cisl Uil nonostante i lavoratori e USB lo avessero bocciato nel referendum aziendale.

Per questo motivo, per avere la malattia pagata il 100%, USB proclama lo sciopero mercoledì 23 febbraio nelle ultime 4 ore di ogni turno. Al mattino saremo alla cooperativa San Martino per rivendicare i nostri diritti, al pomeriggio ci recheremo in delegazione alla prefettura di Piacenza.

Lottiamo contro gli sfruttatori e gli imbroglioni al loro servizio, partecipiamo allo sciopero.

#schiavimai

USB Logistica

Pubblico Impiego, la ricerca USB sui nuovi assunti

USB a Manchester: solidarietà ai ferrovieri RMT Union

La variante operaia in piazza a Roma

Il nuovo numero di Proteo

"SOBERANA" La sfida di Cuba al Covid19

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati