19 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 21:39
Insieme siamo imbattibili.

Lavoratori dignitosi o lavoratori rassegnati?

Roma, 27/06/2007 13:36

L’ipotesi di accordo per il F.U.A. 2007 segna l’apertura della campagna elettorale per le R.S.U. di novembre.

 

Un aumento del 10% degli accantonamenti previsti per le Posizioni Economiche Super, le Organizzative, le Particolari Posizioni di Lavoro e i Turni è la proposta “rivoluzionaria” e "politicamente corretta" dell’Amministrazione Difesa e delle OO.SS., che ben si colloca nello scenario delle prossime elezioni R.S.U.

 

Rimane delegata alla contrattazione decentrata la gestione delle risorse previste nel FUS che in ogni caso saranno retribuite in ritardo rispetto agli anni passati, con l’aggiunta dello spauracchio (ormai decaduto) del pagamento dei soli mesi lavorati che prontamente è stato motivo di nostre profonde rimostranze sia al Ministero del Tesoro che a quello della Difesa.

 

L’A.D.non si smentisce mai e come sempre resta sorda a tutte le proposte se queste non vengono da CGIL, CISL e UIL.

 

Logiche concertative e subordinate, mantenimento delle aree di privilegio tese ad una grossolana politica di testimonianza e incrementi economici ridicoli per le posizioni più basse ad alto rischio (la bonifica campi minati passerebbe da 0,310 a 0,330 euro giornalieri e il premio di disattivazione degli esplosivi da 103,29 a 113 euro circa giornalieri per rischiare la vita) mentre per l’Area C è previsto “solo” un incremento di 250 euro circa per i C2 “organizzativi”.

 

Si continua ad accrescere la disparità economica, le aree di privilegio, il clientelismo e si penalizzano di fatto intere categorie di lavoratori purtroppo costrette a fare i conti con uno stipendio troppo misero per arrivare a fine mese.

 

L’esempio calzante è l’aumento sia dell’importo che del contingente numerico delle Posizioni Organizzative che dal 34% (la Difesa detiene il record per il contingente più numeroso di tutta la Pubblica Amministrazione) passerebbe al 37% , dove il tetto massimo stabilito dal C.C.N.L. al massimo dovrebbe essere del 30%.

 

Facciamo sentire la nostra voce!!

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni