14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 14:27
Insieme siamo imbattibili.

Mensa di servizio: a Livorno intervengono i NAS

Livorno, 22/04/2003 00:00
Il malcontento per il servizio mensa improntato alla riduzione dei costi a tutti i costi continua a manifestare i suoi effetti nefandi in tutta Ital

Livorno come Fiumicino, dopo la sospensione dello sciopero dal consumo della mensa di servizio le cose sono peggiorate, formaggi ammuffiti ed avanzi vari è quanto finito nei piatti del personale che ha ripreso l’agitazione.

Sono stati chiamati i NAS che assieme alla ASL hanno effettuato un sopralluogo ed accertamenti.

La ditta assicura assieme al dirigente che adesso tutto è a posto, risulta ben difficile credere loro vista la recidività della stessa, il personale è tuttora deciso a perdurare nell’ agitazione ed a richiedere il rimborso per le mense non usufruite.

Ma la mensa è solo uno dei motivi per cui il personale protesta:

- il ritardo patologico nel pagamento delle competenze

- la riduzione degli stanziamenti che si risolvono in riduzione dell’ efficienza del sevizio e della sicurezza degli operatori

sono la punta emergente di un iceberg che i lavoratori vogliono portare a conoscenza dei cittadini di Livorno tramite i mezzi di informazione ed ogni altro strumento democratico non escludendo presidi cittadini.

Il consiglio nazionale RdB esprime solidarietà alla lotta dei lavoratori di Livorno ed assicura loro, fin da adesso, tutto il suo appoggio.

 

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni