12 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 06:40
Insieme siamo imbattibili.

RdB chiede una "svolta storica" nella gestione del personale del Comune di Roma

Roma, 06/07/2007 12:35
9 luglio 2007 ASSEMBLEA dalle ore 16 in via Tempio di Giove,3 Si allegano: Lettera a Veltroni, Decalogo e Comunicazione per Assemblea

Arriva in dirittura d'arrivo il Consiglio Comunale sul Personale previsto per il prossimo 9 Luglio Lunedì, dalle 17,00 alle 20,00.


Questo Consiglio arriva al termine di un faticoso percorso fatto di mille piccole-grandi vertenze costruite nel corso del tempo da RdB  (da quella dei CPT, a quella degli idonei non vincitori nei concorsi, alla vicenda precari, alla cronica carenza di personale, alle mancate
applicazioni contrattuali, etc.).


Per questa occasione abbiamo voluto rappresentare al futuro Presidente del Consiglio un piccolo grande problema (quello delle precarie degli asili nido), per vedere se almeno su questo è capace di mostrare la sua anima buona e democratica di cui tanto si parla sui giornali, ma di cui non abbiamo avuto sinora sentore (Veltroni non ha mai voluto incontrare RdB).


Contemporaneamente sugli stessi temi abbiamo interessato tutto il Consiglio Comunale.


Lunedì 9 Luglio, nel corso dei lavori del Consiglio, RdB sarà presente con i lavoratori e le lavoratrici del Comune di Roma per ottenere delle risposte concrete.


In questo senso RdB consegnerà ad ogni Consigliere un Decalogo delle relazioni con il personale che si vorrebbero vedere praticate al Comune di Roma.


La presenza di ogni Lavoratore/ Lavoratrice a sostegno di questa ennesima richiesta di giustizia, di democrazia e di equità, potrebbe far propendere il Consiglio ad adottare una delibera di indirizzo che avrebbe un peso specifico superiore rispetto ad un semplice Ordine del Giorno.

Certamente la nostra non sarà una presenza silenziosa.

Arcelor Mittal: conferenza stampa della delegazione USB dopo incontro al Mise

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni