18 gennaio 2021, ultimo aggiornamento alle 20:05
Insieme siamo imbattibili.

Reggio Calabria. Occupato il Consiglio Regionale dai lavoratori LSU/LPU e USB

Reggio Calabria,

La Confederazione USB assieme ai lavoratori Lsu-Lpu, ha occupato la sede del Consiglio regionale della Calabria.


Una delegazione di lavoratori precari calabresi, riuniti a Reggio Calabria sotto la sede del Consiglio regionale, per un ennesimo presidio, stanchi di inutili promesse e di prese in giro da  parte della Giunta regionale, ha deciso, assieme al sindacato USB, di occupare la sala del Consiglio regionale.


La proroga di un anno, così come i pagamenti dei sussidi delle ore integrative, sbandierati come un successo da Cgil, Cisl e Uil, sindacati complici delle scelte della Giunta e interessate a fare solo da “pompieri”, non soddisfano minimamente i lavoratori che da anni chiedono una soluzione definitiva ai loro problemi.

La soluzione può arrivare solo con la stabilizzazione di tutti i lavoratori.


Per questi motivi da mesi, la Confederazione USB sta chiedendo a gran voce ai rappresentanti regionali, la richiesta da parte della Giunta l’attivazione di un tavolo tecnico nazionale con la partecipazione del Ministero dell’Economia, del Ministero del Lavoro, dell’ANCI, della Regione Calabria e delle OO.SS., tavolo che è la condizione indispensabile per poter parlare di stabilizzazione.


Pertanto, viste le mancate risposte, i lavoratori Lsu-Lpu, stanchi di rimanere senza certezze, senza futuro,  senza contributi e con la prospettiva di un precariato a vita, hanno raccolto la sfida che USB ha deciso di lanciare alle istituzioni regionali, occupando la sede del Consiglio.


L’occupazione continuerà fino alla convocazione del richiesto tavolo tecnico.

 

USB Federazione Regionale Calabria

Gli ospedali non si tagliano. La storia di Castel del Piano

Non sparateci. Siamo solo lavoratori pubblici

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

La scuola in pandemia

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati