19 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 00:33
Insieme siamo imbattibili.

AEREI: FIUMICINO; ASSEMBLEA GLOBEGROUND, RITARDI VOLI LUFTHANSA

Roma, 02/05/2007 15:35

(ANSA) - FIUMICINO (ROMA), 30 APR - Disagi all'aeroporto di Fiumicino per i passeggeri in procinto di imbarcarsi sui voli della compagnia Lufthansa e Air Canada. Da mezzogiorno sono state sospese improvvisamente le operazioni di check-in - che hanno causato il formarsi di una lunga fila - per svolgere un'assemblea sindacale di due ore, dalle 12 alle 14, convocata da Cgil-Cisl-Uil-Ugl e Cub, dei lavoratori della società Globeground, che si occupa dei servizi di check-in ed imbarco per la compagnia tedesca, la Austrian Airlines ed Air Canada. «Al centro del malcontento tra il personale Globeground c'è, dopo la rescissione del contratto da parte della Lufthansa - spiega un rappresentante sindacale - il mancato riconoscimento del premio di produzione nel passaggio dal 15 maggio di buona parte dei lavoratori all'Eas». L'assemblea «urgente» è stata indetta «dopo una prima fase di confronto avviato con le società GlobeGround ed Eas - si legge nella nota sindacale di convocazione - ed in merito alla disdetta del contratto commerciale della Lufthansa, contestualmente all'applicazione della clausola sociale-trasferimento del personale, che non ha registrato l'esito desiderato». Due sono i voli Lufthansa per il momento coinvolti, diretti a Monaco e Francoforte, e un volo Air Canada per Toronto, tutti ritardati. Sorpresa e malcontento tra i passeggeri.

 

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni