02 dicembre 2020, ultimo aggiornamento alle 05:49
Insieme siamo imbattibili.

Mercoledì 25 novembre sciopero di tutto il personale dei servizi Educativi e Scolastici a tempo determinato e indeterminato dei Nidi e della Scuole dell’Infanzia

Roma, 15/11/2020 08:39

Ministero Funzione Pubblica

Protocollo_dfp@mailbox.governo.it

Ministero del Lavoro

Dgrapportilavoro.div6@pec.lavoro.gov.it

ANCI

anci@pec.anci.it

Commissione di Garanzia

segreteria@pec.commissionegaranziasciopero.it

 

OGGETTO: Indizione dello sciopero per l’intera giornata di mercoledì 25/11/2020 di tutto il personale dei servizi Educativi e Scolastici a tempo determinato e indeterminato dei Nidi e della Scuole dell’Infanzia del Comparto Funzioni Locali

La scrivente O.S. USB Pubblico Impiego – Funzioni Locali

vista

 

  • La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, GU Serie Generale n. 275 del 4-11-2020 – suppl. Ordinario n. 41, del DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 novembre 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19». (20A06109)”

Considerato

 

  • che le risorse per i servizi educativi e scolastici sono del tutto insufficienti a garantire la tutela del diritto alla salute individuale e collettiva;

  • che gli investimenti sul potenziamento degli organici con diminuzione dei rapporti numerici finalizzato al contrasto delle ‘classi pollaio’ risulta insufficiente;

  • che non è prevista l’emanazione di piani assunzionali straordinari specificatamente per i Nidi e le Scuole dell’Infanzia;

  • che non è garantita la compresenza del personale Educativo e Scolastico per l’intero arco di apertura dei Nidi e delle Scuole dell’Infanzia;

  • che non è garantita la sostituzione del personale assente a qualsiasi titolo;

  • che non sempre è garantito il diritto all’integrazione e al sostegno delle bambine e dei bambini Diversamente Abili e/o con Bisogni Educativi Speciali;

  • che i finanziamenti a livello nazionale per la messa a norma delle strutture educative e scolastiche a gestione diretta degli Enti Locali sono inadeguati;

  • che a livello nazionale è indispensabile una politica di rilancio e diffusione sull’intero territorio di una rete capillare di Servizi Educativi rivolti all’Infanzia per un reale contrasto alla povertà educativa e sociale e alla disoccupazione femminile;

  • che deve essere ripristinata la Medicina Scolastica nei Nidi e nelle Scuole dell’Infanzia;

  • che è indispensabile reinternalizzare tutti i Servizi e tutto il Personale Educativo/Scolastico e Ausiliario esternalizzato;

  • che deve essere riconosciuto il Sistema Integrato 06 come parte integrante del sistema di Istruzione nazionale.

Ai sensi della legge 146/90 e successive modificazioni, nonché delle disposizioni emanate dalla commissione di garanzia sul diritto di sciopero, la scrivente O.S. trattandosi di sciopero contro leggi in vigore, che esulano quindi dal tentativo preventivo di conciliazione, proclama lo sciopero dell’intera giornata per il giorno 25 novembre 2020 di tutto il personale Educativo e Scolastico e tutte le figure professionali afferenti a tali servizi a tempo indeterminato e precario con qualsiasi tipologia di contratto del comparto funzioni Locali.

Durante lo sciopero, indetto in conformità e nel rispetto di quanto previsto dalla normativa sullo sciopero dei servizi pubblici essenziali, la legge 146/90 e l'Accordo Nazionale vigente, verranno garantite le prestazioni indispensabili.

Roma, 14/11 2020

P/USB P.I.

Daniela Mencarelli

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

Venchi, le lavoratrici a piazza del Popolo con Non Una Di Meno

Venchi, solidarietà da tutta Italia

USB, 10 anni di rEsistenza

La scuola in pandemia

Primo Maggio 2020, pazienza zero /prima parte

Primo Maggio 2020, pazienza zero / seconda parte

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati