18 gennaio 2021, ultimo aggiornamento alle 21:39
Insieme siamo imbattibili.

La Capitaneria stabilisce i nuovi equipaggi: In 5 sulle motonavi

Venezia, 24/04/2007 11:07
21 aprile 2007 - La Nuova Venezia

Venezia - Mentre è in calendario per il 29 giugno l’udienza al Tribunale del lavoro - su ricorso di Rdb Cub - sul ritorno o meno del sesto uomo a bordo delle motonavi, la Capitaneria di Porto ha emanato le nuove tabelle di armamento, che fissano a 5 il numero di membri d’equipaggio nelle motonavi, introducendo la figura del marinaio con mansioni sia di coperta che di macchina. «La disposizione è già in vigore», spiega Actv, «e stabilisce che l’equipaggio dev’essere composto da comandante, direttore di macchina, timoniere, marinaio e un marinaio abilitato alla doppia mansione, già formato in azienda. Per la Capitaneria, il sistema Ums ex-Iaq è del tutto rindondante rispetto alle esigenze di sicurezza e anche senza non sussuiste alcun obbligo di guardia in macchina».

Gli ospedali non si tagliano. La storia di Castel del Piano

Non sparateci. Siamo solo lavoratori pubblici

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

La scuola in pandemia

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati