20 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 08:12
Insieme siamo imbattibili.

RSU: PER IL DIRITTO DI VOTO A TUTTI I LAVORATORI PRECARI. 19 LUGLIO PRESIDIO RdB CUB DAVANTI ALL'ARAN

Nazionale, 17/07/2007 13:21
Roma, Via del Corso 476 , dalle ore 10.30

Le RdB-CUB hanno indetto per giovedì 19 luglio un presidio davanti alla sede dell’Aran a sostegno del diritto di voto e di candidatura per tutti i precari della Pubblica Amministrazione alle elezioni delle Rappresentanze Sindacali Unitarie.

 

La questione riguarda oltre 600.000 lavoratori, in servizio da anni in tutti i comparti del Pubblico Impiego, che oltre a non ricevere ancora alcuna concreta prospettiva di stabilizzazione si vedono negato anche il diritto all’elettorato attivo e passivo delle RSU.

 

Del voto ai precari si discuterà il prossimo 19 nell’ambito del tavolo indetto presso l’Aran, dove le RdB-CUB, che sin dalle prime elezioni del 1988 hanno posto il problema come prioritario, rivendicheranno con forza anche in questa trattativa l’estensione del diritto di voto e di candidatura per tutti i precari della P.A..

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni