14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 07:58
Insieme siamo imbattibili.

E' nato male e sta iniziando peggio !

Roma, 20/12/2002 00:00
Errori e dubbi sulla graduatoria del concorso 353 Cs la RdB sottopone al questione al capo Dipartimento

Lavoratori,

su segnalazione di alcuni colleghi abbiamo costatato degli errori nella stesura della GRADUATORIA, dalla verifica fatta proprio oggi presso l'ufficio concorsi e corsi si è avuto la conferma che realmente esistono errori di non poco conto.

Come RdB stiamo intervenendo direttamente sul Capo Dipartimento Morcone, ma c'è da sperare poco in quanto la commissione che ha steso la graduatoria pare non intenda rivedere gli errori per riformularla, e poi gli altri per ora tacciono, e c’è un motivo.

Ricordiamo che proprio loro, gli altri, sono quelli che hanno “concertato” e voluto fermamente questo sistema iniquo che come avevamo preannunciato sta creando disparità e una grandissima confusione.

Di seguito pubblichiamo la richiesta fatta al Capo Dipartimento:

 

Al Capo Dipartimento Vigili del Fuoco, Soccorso pubblico e Difesa civile

Pref. Mario MORCONE

 

Oggetto: concorso per 353 Capi Squadra

 

A seguito dell'emanazione della circolare del 18 dicembre n° 14 MI.SA.. 1962/500/353, non possiamo che, sottoporre alla sua attenzione quanto sta' avvenendo nei vari comandi provinciali.

Nell'emanazione della graduatoria non si evince da nessuna parte come si è pervenuti all'attribuzione del punteggio di ogni candidato, tutto ciò ha generato un legittimo dubbio nei candidati, inoltre, come organizzazione sindacale effettivamente abbiamo potuto verificare con gli uffici corsi e concorsi che realmente esistono errori di non poco conto.

Oltre a quanto sopra è appena da ricordare che il sistema delle procedure cosi come è stato impostato nel contratto integrativo produrrà una serie di complicazioni a danno dei lavoratori di non facile gestione, infatti tantissimi candidati sono alle prese con legittimi ricorsi.

Al fine di poter dare una risposta ai dipendenti, si chiede immediatamente di verificare la graduatoria rendendo trasparenti i parametri cui si è pervenuti per assegnare i punteggi ad ogni concorrente, nonché trovare una procedura concorsuali che prima di tutto non generi scavalcamenti e risponda alle aspettative del personale.

In attesa di un Suo riscontro, Le porgiamo Cordiali Saluti.

Roma, 19 dicembre 2002 p. il Coordinamento nazionale

Antonio Jiritano

 

Nonostante le brutte premesse Il coordinamento nazionale RdB

AUGURA AI LAVORATORI E ALLE LORO FAMIGLIE DI TRASCORRERE SERENAMENTE LE FESTE CON LA CONSAPEVOLEZZA CHE ANCHE IL 2003 SARA’ ALL’INSEGNA DELLA LOTTA

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni